Corso online RSPP modulo C

Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) è una figura prevista dal D.L. 81/2008. Il RSPP è nominato dal datore di lavoro e deve essere in possesso dei requisiti adeguati alla natura dei rischi sul luogo di lavoro. Ha la responsabilità dell’organizzazione e della gestione dei sistemi attinenti alla prevenzione e alla protezione dai rischi e può eventualmente essere affiancato da Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP), anch’essi con competenze specifiche adeguate a svolgere il ruolo e supportare il RSPP.

Il RSPP esercita una funzione consultiva e propositiva riguardo a:

  • rilevazione dei fattori di rischio e elaborazione di un piano contenete le misure di sicurezza da applicare per la tutela dei lavoratori:
  • presentazione dei piani formativi ed informativi per l’addestramento del personale;
  • collaborazione con il datore di lavoro per la valutazione dei rischi aziendali e per le misure atte alla prevenzione.

Il RSPP deve aver frequentato dei corsi di formazione funzionali al ruolo da svolgere e deve essere in possesso di un attestato che dimostri di aver acquisito una specifica preparazione in materia di prevenzione e protezione dei rischi.

La funzione di RSPP può essere esercitata anche dal datore di lavoro, in base al numero di addetti in azienda, previa frequenza di un corso di formazione.

Progetto 81 ha propone un corso online RSPP modulo C indirizzato alle figure che siano già in possesso dell’attestazione di frequenza dei moduli A e B ovvero essere esonerati dalla loro frequenza per il possesso di una laurea (ingegneria, architettura, scienze della prevenzione).

I contenuti per RSPP modulo C sono erogati online in modalità e-learning sincrono, prevedono una durata di 24 ore e sono fruibili su tutti i supporti informatici.

Il corso online RSPP modulo C è fruibile per 180 giorni dall’attivazione su piattaforma accessibile 24/24, 7/7.  A conclusione, sarà rilasciato un attestato RSPP modulo C che costituisce titolo di qualificazione professionale.

Di editor